Iniziativa “La scuola che vogliamo”, Lunedì 11 maggio ore 15.00 presso il Liceo Danilo Dolci, Aula Magna Peppino Impastato - via Fichidindia, PALERMO, parteciperanno l’on. Sottosegretario Davide Faraone e il Segretario Regionale Fausto Raciti.

giovedì 6 marzo 2014

Palermo, I Giovani Democratici chiedono la Consulta Giovanile del Comune a seguito dell’iniziativa #adessoscipPAtecitutti

“Esprimo la mia più totale soddisfazione per l’evento #adessoscipPAtecitutti,  organizzato dai Giovani Democratici di Palermo e per l’attenzione prestata da parte del Presidente del Consiglio Comunale, Totò Orlando”. Lo dice Gabriele Fecarotta, Responsabile Provinciale Politiche Giovanili e Welfare del Partito democratico di Palermo.
“Era tempo – afferma Fecarotta – che qualcuno sollevasse concretamente il tema della sicurezza cittadina  ed è tempo che l’amministrazione comunale si dedichi a tale emergenza, non solo con atti estemporanei ma con tutta l’impegno che il problema comporta. Ed è importante  che siano proprio i giovani della città a chiedere l’intervento delle istituzioni e delle forze di pubblica sicurezza, per porre un argine ad un fenomeno che, ogni giorno, colpisce zone della città frequentatissime da centinaia di giovani o dai turisti”.
“Altrettanto importante – aggiunge – è l’idea di creare una Consulta Giovanile per discutere immediatamente dei problemi della città, raccogliendo le istanze che arrivano dai giovani. Rilanciamo con forza, come PD , la costituzione della Consulta permanente dei Giovani all’interno del Palazzo di Città e chiediamo a gran voce che il Sindaco Leoluca Orlando istituisca immediatamente tale organismo. Come in molte città, tale istituzione potrebbe contribuire alla programmazione ed alla pianificazione di atti che incidono sulla vita quotidiana e sul lavoro dei giovani palermitani.
“E’ giunto il momento di far sentire i ragazzi protagonisti del proprio futuro, di farli sentire ‘a casa’,  di far sentire la loro voce. Magari partendo proprio da ciò che dovrebbe essere la loro prima casa come ‘cittadini’:  il Palazzo di Città” .
“Adesso attendiamo atti concreti. Noi, come sempre, siamo pronti a dare il nostro contributo, promuovendo con ogni mezzo il dialogo”.
“Caro Sindaco, bisogna passare dalle proposte ai fatti.  I giovani di Palermo – conclude Fecarotta – non possono più aspettare”.
Vai a pagina
© Copyright 2008 - 2017 Unione Regionale Partito Democratico Sicilia - cf. 97222540821