Iniziativa “La scuola che vogliamo”, Lunedì 11 maggio ore 15.00 presso il Liceo Danilo Dolci, Aula Magna Peppino Impastato - via Fichidindia, PALERMO, parteciperanno l’on. Sottosegretario Davide Faraone e il Segretario Regionale Fausto Raciti.

martedì 20 maggio 2014

Caterina Chinnici oggi a Repubblica Tv: “Rappresento l’impegno per la legalità”

“La mia candidatura come capolista è la rappresentazione unitaria dell’impegno per la legalità che il Pd intende portare avanti insieme alle politiche di sviluppo e rinnovamento, nelle quali mi sono riconosciuta”. Lo ha affermato stamattina Caterina Chinnici, capolista del Pd alle elezioni europee nel collegio Sicilia-Sardegna, ospite a Roma del video-forum di Repubblica Tv in diretta nazionale, rispondendo a una domanda della conduttrice sull’attuale situazione dell’antimafia.

“All’antimafia serve la compattezza, non le polemiche – ha sottolineato – e credo che questo sia il senso del ruolo affidatomi dal Pd nazionale in condivisione con quello siciliano. Per la mia storia personale e professionale, credo di poter rappresentare l’impegno concreto per la legalità. In quanto capolista, lo rappresento per tutto il Partito democratico. Spero che in Sicilia questo aiuti a superare divisioni e polemiche strumentali, come quella del presidente della regione Crocetta che ieri ha investito la sottoscritta ma soprattutto il professore Fiandaca, giurista di indiscussa levatura e persona perbene a cui vanno la mia stima e la mia solidarietà”.

“Così come ho sempre fatto finora – aggiunge Caterina Chinnici – per quel che mi riguarda non scendo sul terreno della polemica. Il mio percorso è chiaro come il mio cognome. Chiari sono i contributi alla legalità che ho dato attraverso la mia attività lavorativa, dovunque svolta, come per esempio la legge regionale 5 del 2011, detta “legge Chinnici”, su trasparenza e semplificazione amministrativa, con norme anticorruzione che hanno anticipato di due anni quelle nazionali. Chiaro è, infine, che la legalità sarà sempre la bussola del mio operato. Non c’è proprio altro da dire”.

GUARDA L'INTERVISTA INTEGRALE - CLICCA QUI
Vai a pagina
© Copyright 2008 - 2017 Unione Regionale Partito Democratico Sicilia - cf. 97222540821